Il web design è un’espressione inglese utilizzata anche nella lingua italiana per indicare la progettazione tecnica, strutturale e grafica di un sito web.

La figura professionale dell’addetto alla progettazione per il web, il web designer, presenta varie analogie teoriche con quella dell’architetto: così come per la costruzione di un palazzo, il web designer deve avere varie competenze che vanno dallo studio del singolo elemento alla complessità del progetto, ed avere competenze di usabilità ed accessibilità.

La realizzazione di un sito web è un’operazione che coinvolge e fonde diverse competenze: il prodotto finale deve essere gradevole, di facile esplorazione, presentare in maniera chiara i propri contenuti ed essere utilizzabile in sicurezza e con semplicità.

Il lavoro del web designer comprende capacità di progettazione, sintesi, gusto estetico (look and feel) e creatività, studio dell’interattività dei siti internet, usabilità e accessibilità per consentirne un accesso uniforme, nonché visibilità e diffusione tramite canali internet quali social network, circuiti pubblicitari, motori di ricerca, e così via.

In diversi anni di esperienza di progettazione e programmazione di soluzioni orientate al web ho sviluppato un’ottima conoscenza di HTML, DHTML, Javascript, ASP, PHP, fogli di stile CSS, utilizzo di Content Management System e basi di dati Access, MySQL e Oracle, anche se sviluppo prevalentemente in PHP e MySQL che secondo me sono l’accoppiata vincente per siti dinamici di qualsiasi tipo.